Casa CL-R


Il progetto prevede la ristrutturazionedi una villa degli anni '60.

Attraverso la demolizione dei precedenti muri divisori interni e il mantenimento dei soli pilastri e porzioni di pareti strutturali è stato realizzato un unico ambienteper la zona giorno.

Il ridisegno delle forometrie inseguito ai cambiamenti dell'interno, ha modificato parzialmente le facciate esistenti introducendo nuovi elementi che dialogano con l'architettura originale della casa.

Una grande finestra a sud, come oggetto "aggiunto" sottolinea il nuovo intervento nella zona giorno e migliora il rapporto con il grande giardino esterno.

All'interno sono stati impiegati per i rivestimenti e per l'arredo, due soli materiali: il rovere naturale e il basalto. La nuova organizzazione dello spazio interno prevede un grande camino centrale rivestito di pietra, posto tra cucina e salotto e il ridisegno dei mobili della cucina in legno di rovere naturale e acciao.