Il lotto di progetto, che prevede la realizzazione di una casa singola su due piani, è posto lungo il perimetro di una nuova lottizzazione in corso di realizzazione ed è rivolto alla campagna aperta da cui si può traguardare il profilo delle montagne sullo sfondo. Esigenza espressa dai committenti è quella di realizzare un edificio con elevato isolamento termico, al fine di massimizzare il risparmio energetico. Gli ambienti pertanto sono stati pensati con l'orientamento più favorevole per il recupero massimo del soleggiamento invernale: nell’insieme compongono una volumetria molto compatta e ruotata per poter garantire il migliore orientamento.

Al piano terra si trovano soggiorno, cucina e relative aree di servizio e ingresso, mentre il piano primo ospita le camere, rivolte verso sud. La copertura, entro la quale è scavato lo spazio per contenere l'impianto fotovoltaico, è in parte piana e sottolinea la semplicità plastica della casa; un’unica lunga falda inclinata scende verso ovest per contenere il portico a doppia altezza orientato verso i campi coltivati.